11/09/17

Annina va in Islanda: il racconto di un viaggio alla scoperta di se stessi e cosa mangiarsi nel frattempo

Forse mi sbaglio...Però scommetto che l'80% delle persone (nel mondo intero intendo) ha espresso almeno una volta il desiderio, o conosce qualcuno che lo ha fatto, di andare in viaggio in Islanda. Che sia l'aurora boreale, il pulcinella di mare o lo sfizio di assaggiare la carne di squalo, il fascino di questo paese è indiscutibile.  
Io, però, avevo nella mia Wishlist almeno altri due viaggi prima di questo (India e Cuba per la precisione) e di norma preferisco culture un po' più 'calde' quindi, quando la mia amica Anna mi ha proposto un Road Trip in giro per l'Islanda, mi sono trovata costretta a declinare l'invito. Dopo aver visto le foto del suo amico e fotografo Umberto e aver sentito i racconti (quello che leggerete d'ora in poi è stato scritto da Annina) vi dico già che mi sono dovuta mangiare le mani...Altro che squalo.